martedì 19 gennaio 2016

Debutto vittorioso della nuova maglia Edilferramenta: ad Amelia (SP) Fedeli sale sul primo gradino del podio.

Stagione ciclistica già partita per gli atleti del Sant’Angelo Edilferramenta e Pedale Santangiolino Ogtm.
Appena finito di festeggiare infatti, il 6 Gennaio, giorno della Befana i fuoristradisti aprono la stagione con due classiche mentre gli stradisti iniziano in Liguria.

La prima classica del Mountain Bike si è corsa a Calusco d’Adda con la 28esima edizione del Trofeo Autoghinzani. Sul bel percorso impegnativo lungo le rive e le gole dell’Adda, ha visto la partecipazione del nostro Claudio Ferrari che si è piazzato 15esimo della categoria Master5.

Lo stesso giorno nel bel scenario di Villarocca di Pessina Cremonese si sono radunati un centinaio di atleti per la classica del Ciclocross singlespeed per la goliardica ma impegnativa e fangosa Rockville. Le nuove maglie dell’Edilferramenta sono state inaugurate da Roberto Ferrari e Lanfranco Verdelli.

I più in forma risultano essere gli stradisti che al debutto ad Amelia in provincia di Savona vanno subito sul podio dopo una corsa insidiosa con pioggia e vento.
Il neo acquisto Alessando Fedeli (cat. Gentleman 2) va subito a segno vincendo infatti la prima gara al debutto stagionale segno di una buona preparazione, non è da meno il presidente Vittorio Ferrante che conquista un ottimo secondo posto tra i Supergentleman.
Per poco, fuori dalla classifica ufficiale si piazza Massimo Cavana mentre il febbricitante Ferrante Galmozzi, viste le condizioni meteo preferisce rimandare il debutto in corsa.

Qui sotto le classifiche 

Nessun commento:

Posta un commento