martedì 24 settembre 2013

1^ tappa trofeo basso Lodigiano - Valera Fratta - Articoli

Merita di essere pubblicato questo post trovato su bdcforum che racconta la gara dei piu’ giovani.
Un ringraziamento all’autore Gia83.

Pomeriggio di sole quasi estivo, parterre di partenti davvero importante, gara su un circuito di 15 km da percorrere 4 volte, contrario al solito giro della sagra della porchetta.
Gara subito velocissima con sempre un Rapaccioli scatenato ma nel corso del secondo giro la gara subisce una svolta decisiva. Attaccano in modo deciso Manzini, Cattivelli, Gallinari, Fontana, Ghelfi, ai 5 veterani si accoderanno anche Magni e Gulmini.
I fuggiaschi trovano subito un accordo importante viaggiano compatti in doppia fila e tenendo velocità costanti sui 45 orari.
Dietro uno scatenato Pizzoferrato si sobbarca un lavoro importante per chiudere un gap che giro dopo giro diventerà incolmabile.
I 6 veterani e l'unico atleta della fascia 19/39 sono dei buoni passistoni e si porteranno sempre più verso il traguardo.
A poco meno di 10 km dal traguardo l'armonia tra i fuggiaschi si rompe e davanti rimangono in 3 sull'attacco di Gallinari ma dietro un Cattivelli scatenato non ci sta e prova a ricucire con a ruota Gulmini,Magni e Ghelfi.
La corsa diventerà sempre più dura ed emozionate, Gulmini cede di schianto preso dai crampi, Cattivelli ricompatta il gruppetto mentre Magni a meno di 2 km rimane per strada stravolto.
All'arrivo in una volata al centimetro si impone Cattivelli su Manzini completando la classifica veterani.
Per la fascia 19/39, ripreso Magni sarà un testa a testa tra Pizzoferrato e Rapaccioli dove il primo si impone nettamente.
Si chiude un'altra gara davvero importante con un ricca premiazione, per i primi 15 di fascia.

Qui sotto l'articolo di martedi 24 settembre de "il Cittadino"
Clicca sull'immagine per ingrandire

Nessun commento:

Posta un commento