mercoledì 29 febbraio 2012

Domenica 26 Febbraio - Cerello di Corbetta - Ferrante centra il podio

Domenica 26 Febbraio - Cerello di Corbetta

La gara di apertura del Comitato Udace di Milano a Cerello di Corbetta e' stata caratterizzata da un forte vento che ha reso la corsa molto dura per i corridori alternando tratti dove a 60 all'ora non si faceva fatica ad altri con il vento in faccia dove al contrario sembrava di essere in salita.

A tal proposito Newsciclismo scrive cosi':
Chi ha sofferto veramente le folate impetuose sono stati i super gentlemen, partiti per primi, sembrava una corsa in salita diranno alla fine, con un tratto da percorrere con rapporti da salita e il viale opposto dove era posto l’arrivo con il vento alle spalle da sessanta all’ora quasi senza sforzo, e i meno preparati hanno dovuto arrendersi presto, anche perche al comando una coppia ben assortita, con il super “A” Roberto Parenti, un Parmense del Team Langhirano e il super “B” Roberto Gnoatto se ne sono andati sin dal secondo giro, imprimendo un ritmo che in molti non hanno ancora nelle gambe, per arrivare entrambi vincitori dopo cinquanta chilometri d’avventura allo scoperto, alle loro spalle frazionamento indescrivibile con decine di gruppetti alla ricerca di una scia introvabile, i super “A” Vittorio Ferrante e Valerio Dellocchio, e i super “B” Giancarlo Pettenuzzo e Giuseppe Siviero completano i podi della prima gara.

Come detto sopra il nostro Ferrante, in grande forma in questo periodo, partito per essere protagonista si metteva in evidenza cercando la fuga ma non trovava collaborazione. Quando poi i due al comando pedalavano di comune accordo verso l'arrivo, i vari tentativi di inseguimento venivano annullati con grande dipiacere del nostro Ferrante che vedeva svanire i sogni di vittoria.
In volata infatti scatenava la sua rabbia per il mancato primo gradino del podio e vinceva la volata del gruppo conquistando il secondo posto della sua categoria.
Tra i nostri era presente anche Alberto Susani ancora in cerca della forma migliore.
Clicca nei link per la Galleria fotografica a cura di G.Fierro e la Galleria fotografica di S.Gimmelli

Nessun commento:

Posta un commento