lunedì 5 marzo 2012

Le gare di sabato 3 marzo

Ormai la stagione e' partita in tutte le province e, forse per fare un dispetto a chi scrive, :-)
(che poi deve andare a scovare le classifiche), i nostri atleti si sono sparsi per tutta la Lombardia e qualcuno anche in Piemonte.
Ma andiamo con ordine.


Rivanazzano (PV), classica gara di apertura del Comitato Udace di Pavia un Ferrante sempre in forma smagliante prova di nuovo a fare la gara con l'intento di vincerla ma i diversi tentativi finiscono a vuoto ed al momento buono viene a mancare la collaborazione dei rivali per raggiungere il fuggitivo. Risultato, un altro, ottimo ma amaro secondo posto per il nostro Presidente.
Tra i Gentleman, nono posto per Maurizio Avaldi.
Link sotto:
galleria fotografica e classifiche


A Stagno Lombardo (CR) si correva la prima tappa del Giro di Primavera del Comitato Udace di Cremona. Tra i Veterani debutto stagionale di Fabio Corona che alla prima gara si piazza al 9° posto della sua categoria vinta da Codenotti.
Nei supergentleman B invece Alberto Susani inizia a carburare ed ha ottenuto un buon 5° posto.
Tutte le classifiche si possono vedere su l'udacino in questo link.

A Trezzano Rosa (MI) 248 atleti si sono dati appuntamento per disputare la “3 Gara di Apertura” del calendario di Progetto Lombardia. Due le gare suddivise per fascia di eta': 19/44 e over 45 e distanza impegnativa di 99km. Nella seconda gara il nostro unico rappresentante e' stato Luigi Casali che ha terminato la corsa. Nei link le classifiche complete e la galleria fotografica
Per chi vuole partecipare alle prossime gare del Progetto Lombardia, l'organizzatore fa sapere con questo comunicato che e' possibile farlo anche con altre tessere.

tornaco_2394A Tornaco (NO), sconfiniamo in Piemonte nella provincia di Novara per la gara che ha visto tra i protagonisti il nostro Maurizio Ascani che ci racconta la corsa vista da dentro.
"Ancora Terzo :-(
Ancora terzo in una corsa che sulla carta sembrava facile, ma aimè non è stato così.
Al secondo dei 7 giri, faccio un allungo nel controvento, e l'esito è positivo, rompo il gruppo in due tronconi. Noi davanti siamo in una ventina circa.
Nomi che possono preoccuparmi:
Mancini, Lascala,Adamoli.
Dei 20 che siamo 3 team hanno almeno 3 atleti in fuga, quindi non è proprio a mè che spetta fare la corsa......
Parte Mancini proprio quando stavo tirando il fiato dopo l'accelerata, lo segue Lascala, e tutti guardano mè???!!!???!!!???
Corbettese, team di Adamoli, e Kia Motors sono numerosi ma non si muovono, e allora mi incazzo e mi metto dietro per tutta la corsa, anche se i due davanti avevano un gap colmabilissimo, ma tutti stavano bene coperti e a ruota.
Ultimo giro, cavalcavia a 2 km dall'arrivo scatto secco e arrivo a 100mt dai 2, arrivo solo e faccio terzo per la seconda volta consecutiva CAXXOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO"

Nei link di seguito, l'articolo su l'udacino e la galleria fotografica

Nessun commento:

Posta un commento