domenica 14 ottobre 2012

Domenica 14 Ottobre – 1^ tappa del Gran Premio d’Autunno a Gerenzago (PV) - Gara dei Gentleman


Come ogni Autunno che si rispetti, la giornata si annuncia grigia ma sembrerebbe non piovosa.
Invece proprio mentre si stanno facendo le iscrizioni dei concorrenti, un violento scroscio d’acqua si abbatte sul percorso creando qualche piccolo disguido tecnico al gonfiabile di partenza e arrivo ma viene prontamente risolto dall’organizzazione.  La partenza viene posticipata di mezz’ora e nel frattempo la strada si asciuga.
Primi a partire i Gentleman, per 6 giri di 10,2 Km.
Pronti, via e parte subito la prima fuga. Sono in quattro e filano via subito di buon accordo mentre il gruppo sembra controllarli. Al secondo passaggio il gruppo vede i primi allontanarsi e si butta all’inseguimento. Al terzo giro i 4 in fuga hanno 30 secondi di vantaggio sui 3 immediati inseguitori usciti in caccia dal gruppo principale. Il gruppo in fila indiana pero’ non molla la presa e li tiene a10 secondi.
Il giro seguente, i tre inseguitori vengono poi riassorbiti dal gruppo, mentre sulla spinta dei nostri Barboni, Castagna e Cavana il gruppo si spezza in due tronconi.
I 4 in fuga procedono regolari, mentre dietro il primo troncone del gruppo fatica a riprenderli ma mantiene la velocita’. Il secondo troncone invece continua a perdere terreno.

Si arriva cosi all’ultimo giro con i 4 della fuga che si disputano la volata.
Arriveranno nell’ordine: Luca Alessandri, Enrico Pezzetti, Paolo Carapezza e Luciano Bozzetti.


Giuliano Barboni non ci sta’ e con una delle sue sparate si sgancia dal suo gruppo, con lui anche Tiziano Mancini, tentano un ultimo inseguimento che manderà in frantumi il resto del gruppo ma il traguardo e’ ormai vicino e deve accontentarsi di vincere la volata degli inseguitori. 





Nessun commento:

Posta un commento