giovedì 18 ottobre 2012

Mercoledi 17 Ottobre, 2^ tappa del Gran Premio d’Autunno a Bargano (LO) - gara dei Gentleman


In una tipica giornata autunnale si e’ corsa la seconda tappa del Gran Premio d’Autunno a Bargano, paesino di pochi abitanti in provincia di Lodi. La gara di mercoledi ha portato un po di scompiglio nelle tranquille abitudini dei locali che si sono visti arrivare piu’ di 200 corridori sulle loro strade.
Percorso pianeggiante di 6,2 Km alternava tratti di strada larga e tratti stretti che costringevano gli atleti a rilanciare l’andatura per rimanere nelle prime posizioni del gruppo.
Come sempre, i primi a partire sono stati i Gentleman, 10 giri del percorso per un totale di 62 Km.


Dopo un primo giro di studio si assisteva ai primi tentativi di allungare il gruppo. Gia al secondo giro Giuliano Barboni prende l’iniziativa e si porta al comando, lo segue Roberto Ampollini e i due iniziano a guadagnare qualche secondo sul gruppo. A giro successivo Massimo Picco esce dal gruppo e con un bell’allungo raggiunge i due fuggitivi al comando, il gruppo non molla ed e’ sempre li a pochi secondi. Passa ancora un giro e ci prova anche Francesco Bitetti che raggiunge i primi tre e si forma quindi un quartetto al comando. I 4 al comando vanno via regolari e il vantaggio sul gruppo aumenta progressivamente da 20 a 40 secondi nel corso dei giri, dietro invece nel gruppo si non c’e accordo e la velocita’ non e’ costante, qualcun altro tenta di uscire per andare a prendere la fuga ma non si riesce a dare continuita’ all’azione. Si arriva cosi all’ultimo giro. L’armonia dei 4 al comando si rompe e si cerca di staccare gli avversari. Sulla riga si presentano in due, Picco che batte in volata Ampollini, a qualche metro Barboni e poi quarto Bitetti, alle loro spalle la volata del gruppo in rimonta vinta da Cavalleri.




Nessun commento:

Posta un commento